PAGINA PRINCIPALE     MATERIALI        ARTS & PHILOSOPHY      DIDATTICHE    HOME PAGE 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Archivio  // SAGGI e ARTICOLI

Il socialismo fra utopia e scienza

 La storia del socialismo, delle sue origini e delle posizioni teoriche che ne hanno segnato l’originalità, è ancora immersa in una sorta di nebbia dovuta a molti motivi. Prima causa di questa confusione: i troppi studi apologetici e dottrinari che hanno spesso spalmato sui testi originari e sulle idee dei “maestri” molti veli o censure.

Ciò è particolarmente vero per Charles Fourier. In questi articoli o saggi, tutti pubblicati fra il 1972 e il 2000, si tenta di ricostruire, con fedeltà filologica e rigore interpretativo, la portata di un pensiero che ha indagato la natura dell’uomo e della società, in anni particolarmente critici per la storia della cultura europea.

 

►► SAGGI  e ARTICOLI

 

    La “Passione della verità” si sofferma sugli aspetti più attuali del pensiero di Charles Fourier: può egli essere considerato come un precursore di Freud, per aver supposto l’esistenza di due diverse maniere di pensare? Si può ritrovare nella sua geometria delle passioni un embrione significativo della futura topologia lacaniana? A queste domande si cerca di dare una risposta nel saggio pubblicato da Sic – Materiali per la psicoanalisi, nel 1976, insieme ad un corposo inedito di Fourier su “Le mariage des passions” Le tesi anticipate in questo articolo sono state approfondite nei successivi studi su «Il doppio mondo dell’occhio e dell’orecchio»

►► MATERIALI

___________________________

   La « frattura dell’Ottocento » rappresenta un momento di rottura del quadro ideologico e degli orizzonti di riferimento delle mentalità profonde.

Una rottura che ha fatto emergere materiali magmatici e rimesso in discussione credenze e visioni del mondo in modo radicale, come mai successivamente è avvenuto.

Il quadro del pensiero politico dell’Europa moderna è nato in quegli anni di grandi fermenti (1810-1850), quadro di cui il socialismo, insieme al liberalismo, è gran parte.

_________________________

   Il federalismo in Pierre-Joseph Proudhon è oggetto di un saggio pubblicato nel 1979 in “Critica sociale”. Il principio federalista, da Saint-Simon sino a Proudhon, è stato uno dei principali strumenti della critica socialista alla organizzazione finanziaria, accentratrice ed autoritaria, del capitalismo statalista moderno.

 

 

 

 

 

                                     PAGINA PRINCIPALE     MATERIALI        ARTS & PHILOSOPHY      DIDATTICHE      HOME PAGE